spettacolo di danza contemporanea “Tempi duri richiedono danze furiose”

spettacolo di danza contemporanea “Tempi duri richiedono danze furiose” che andrà in scena giovedì 30 novembre, alle ore 21.00, presso Teatro Studio, in viale Oroboni a Rovigo.

Lo spettacolo, ideato e realizzato da Simona Argentieri, Marta Tabacco e Romina Zangirolami, è prodotto nell’ambito del progetto “Città Segreta – storie, cronache, leggende della Rovigo del 1500”, promosso da ARCI Nuova Associazione Comitato Provinciale e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del bando Culturalmente 2016.

In scena tre diversi corpi, tre anime, tre vite bloccate ad un bivio, confuse, che non si sentono mai abbastanza brave, preparate o creative e questo le rende assolutamente uguali a tutte le donne di questo periodo storico, in cui la collera femminile diventa preziosa, “forza potente”, grazie alla quale è possibile reagire a torti, arginare soprusi, evitare sofferenze, affermare la propria personalità, difendere le proprie idee, esplorare percorsi creativi. Ispirandosi al libro “Donne che corrono coi lupi”, di Clarissa Pinkola Estés, le danzatrici racconteranno di come le donne abbiano bisogno di imparare a gestire ed esprimere la propria giusta collera, di tracciare e far rispettare i propri confini e di portare a guarigione le proprie emozioni.

Un tema purtroppo senza tempo, che si rivela oggi più che mai attuale.

W MOMIX FOREVER

MOMIX2017
Teatro Sociale
sabato 11 novembre 2017 ore 21.00
domenica 12 novembre 2017 ore 17.30
W MOMIX FOREVER
by Moses Pendleton
La bellezza, l'inventiva, l'arte e la professionalità di Momix approda a Rovigo.
W MOMIX FOREVER è uno spettacolo nato nel 2015 per festeggiare i 35 anni d’esistenza di Momix trascorsi a calcare le scene più importanti di tutto il mondo, ed è con una spettacolare raccolta delle sue più suggestive e significative coreografie che Moses Pendleton, carismatico creatore e direttore artistico della compagnia, intende sottolineare questo fondamentale traguardo. Alla carrellata di splendide coreografie si sono unite nuove creazioni e il recupero di capolavori che hanno segnato la storia della compagnia: dagli storici MomixClassics, Passion, Baseball, Opus Cactus, SunFlower Moon, fino al più recente Bothanica e l'ultimo grande successo Alchemy. I festeggiamenti sono iniziati nella stessa data e nello stesso teatro del debutto mondiale nel 1980: il 10 giugno 2015 al Barclays Teatro Nazionale di Milano. In quella serata memorabile di oltre 35 anni fa – la prima assoluta della compagnia - il pubblico rimase sedotto dalla bellezza e l’originalità di ciò che vedeva nascere in scena, proprietà che Momix ha poi sviluppato nel corso di tutta la sua lunga storia facendone il suo marchio distintivo.
W Momix Forever è una festa fra Momix e il suo pubblico che si ripete anche quest’anno, un binomio perfetto che da sempre si diverte, si emoziona, si prende anche un po’ in giro e continua ad incantarsi da ormai due generazioni.
Uno spettacolo da non perdere!
I più grandi ricorderanno … i più piccoli scopriranno!
LIFE IS SHORT, ART IS LONG, MOMIX is FOREVER
Prezzi
Platea e posto palco intero 35 euro - ridotto 30 euro
Gradinata intero 35 euro - ridotto 30 euro
Loggia e loggione intero 25 euro - ridotto 20 euro
(ridotto under 25 e over 65)

Ottobre Rosa

Ottobre-Rosa-2017
Sabato 11 novembre alle 17 in sala Gran Guardia si terrà la cerimonia di chiusura dell'Ottobre rosa 2017. Il mese internazionale della prevenzione del tumore al seno.
Il tema sarà “La rete oncologica veneta: prevenzione e cura”, interverrà il professor Pier Franco Conte, coordinatore tecnico scientifico della rete oncologica veneta. Durante l'incontro verrà presentato il rapporto visite senologiche nel mese di ottobre. Parteciperanno i seguenti relatori: Fabio De Grandis, chirurgo senologo, Antonio Gandolfi, ginecologo, Giovanna Pastore, radioterapia e radiologia senologica, Francesco Pellegrini, chirurgo senologo, Luca Valieri, chirurgo senologo, Samantha Serpentini, dirigente psicologo IOV-IRCSS Padova.
 
fonte: Comunicato Comune di Rovigo n. 612/7.11.17

Appuntamento musicale al Censer

censerGalla
L'associazione Bandiera Gialla propone l'ultima serata musicale autunnale presso la sala Bisaglia al Censer, per raccogliere fondi destinati a progetti in Togo. 
"Rovigo canta.. Rovigo"
Venerdì 10 novembre 2017, ore 21.30, 
si esibiranno tre gruppi:  Costa Garage Band, Mom Goup e Only One Red.
Ingresso euro 10,00
Info e prenozioni: tel. 347.1183904




















Bandiera Gialla, 
Serate d'autunno al Censer
venerdì 10 novembre tre gruppi chiudono la rassegna
Ultimo appuntamento con la musica e la solidarietà di Bandiera gialla. Venerdì 10 novembre alle 21.30, sul palco della sala Bisaglia del Censer di Rovigo, si esibiranno tre gruppi: Costa Garage Band, Mom Group, Only One Red. La rassegna “Serate d'autunno al Censer, si chiude così con un grande spettacolo che conferma il successo dei precedenti. L'iniziativa è stata ideata da Davide Sergio Rossi in collaborazione con l'ufficio Eventi e manifestazioni del Comune di Rovigo e il sostegno di Asm set, con l'obiettivo di destinare parte del ricavato alla costruzione di un pozzo d'acqua in Togo e parte ai progetti di socializzazione che l'assessorato ad Eventi e manifestazioni potrà creare con nuove iniziative.
Il costo del biglietto è 10 euro.

"SPAZIANDO" - INCONTRI CON IL GRUPPO ASTROFILI POLESANI

spaziando-18

CICLO DI INCONTRI SULL'ASTRONOMIA E LE SCIENZE SPAZIALI
Auditorium Liceo Scientifico "Paleocapa", ore 21,00
Leggi tutte le date in programma, sulla locandina
Ingresso gratuito

Appuntamenti in Accademia - Novembre e dicembre

tredonne-web
Sabato 11 novembre 2017, ore 10.30
Tesori da conoscere Galleria Polesine. Ciclo di incontri sul patrimonio artistico di Rovigo e del territorio polesano.
La ceramica attica a figure nere e rosse dei Musei polesani tra ricerca e valorizzazione
Alberta Facchi - Polo museale del Veneto
Maria Cristina Vallicelli - Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Verona, Rovigo e Vicenza.
In collaborazione con la Regione del Veneto e l'associazione Amici dei Musei di Rovigo e del Polesine

NOVEMBRE - DICEMBRE
Tre donne per un futuro di pace. Un ciclo di incontri per “riflettere sul passato, vivere con maggior consapevolezza il presente, progettare un futuro all’insegna della vitalità”.
Giovedì 9 novembre 2017, ore 17.30
Etty Hillesum: “Essere una generazione vitale” con Maria Gabriella Nocita e Gerrit Von Oord
Giovedì 30 novembre 2017, ore 17.30
Simone Weil: “Il coraggio di pensare” con Federica Negri e Domenico Canciani
Giovedì 7 dicembre 2017, ore 17.30
Hannah Arendt: “Banalità del male, radicalità del bene” con Laura Boella e Giuseppe Goisis
Accademia dei Concordi
Piazza Vittorio Emanuele II, 14 - 45100 Rovigo (Italia)
tel. 0425/21654 - 27991 fax 0425/27993
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web www.concordi.it

UNA MERENDA IN COMPAGNIA AL MUSEO DEI GRANDI FIUMI

merenda2
Torna l'imperdibile appuntamento "Una merenda con..." al Museo dei Grandi Fiumi dedicato, quest'anno, alla figura e al ruolo della donna nel corso della storia.
Avremo una merenda con:
LA TESSISTRICE, domenica 12 Novembre 2017 ore 16.15.
Laboratorio alla scoperta delle antiche trame realizzate dalle sapienti mani di una tessitrice dell’età del Bronzo, per potersi trasformare, per un giorno, in artigiani del villaggio di Frattesina
LA NOBILDONNA ETRUSCA, domenica 19 Novembre 2017 ore 16.15.
Un emozionante percorso per conoscere i “trucchi” di bellezza delle donne etrusche, dedite alla cura del proprio corpo e dell’abbigliamento, arrivando ad imparare l’arte di forgiare delle splendide armille
LA DAMA OSTROGOTA, domenica 17 Dicembre 2017 ore 16.15
Avete mai visto la ricchezza dei corredi delle dame ostrogote? Al Museo dei Grandi Fiumi potrete vederne un esempio, scoprire i segreti delle pietre preziose e realizzare collane ed anelli ispirati a gioielli medievali
Le attività prevedono una breve visita guidata, un coinvolgente laboratorio e al termine…
una simpatica merende in compagnia!
Biglietto d’ingresso:

Leggi tutto...