Master in International Hotel Business Management in Svizzera

 
solesin 18

Il Forum della Meritocrazia e Allianz Partners, con il sostegno della Famiglia Solesin, hanno lanciato la 3a Edizione del PREMIO VALERIA SOLESIN che quest’anno vedrà riconoscere premi in denaro per un valore complessivo pari a 30.400 Euro.


Questo premio è dedicato alla memoria di Valeria Solesin, ricercatrice italiana presso la Sorbona di Parigi tragicamente scomparsa il 13 novembre 2015 durante la strage avvenuta al teatro Bataclan, e vuole premiare le migliori tesi di ricerca magistrale che investighino il tema: “Il talento femminile come fattore determinante per lo sviluppo dell’economia, dell’etica e della meritocrazia nel nostro paese.”

Il concorso è ispirato sia agli studi di Valeria che approfondiscono il tema del doppio ruolo delle donne, divise tra famiglia e lavoro, sia ad altri filoni di studio che mostrino come l’incremento dell’occupazione femminile sia una risorsa per lo sviluppo socio-economico.

Per partecipare al bando è necessario essere studentesse o studenti che abbiano discusso, presso qualsiasi ateneo italiano, una tesi per il conseguimento di una Laurea Magistrale.
Il titolo dovrà essere conseguito entro il 31/07/2019 in uno dei seguenti ambiti disciplinari: Economia, Sociologia, Giurisprudenza, Scienze Politiche, Psicologia, Scienze della Formazione, Ingegneria, Demografia e Statistica
Scadenza: 7 agosto 2019

vai alla fonte


Borse di studio in Giappone dalla Fondazione Canon

canon

Sono 15 le borse di ricerca erogate dalla Fondazione Canon in Europa per la promozione della scienza, la cultura, il know-how e la comprensione reciproca tra Europa e Giappone.
Si tratta di borse di ricerca post-laurea per studenti e ricercatori.
Gli europei ricevono la borsa di studio per periodi di ricerca in Giappone e, allo stesso modo, studenti giapponesi intraprendono attività di ricerca in Europa.
La copertura delle spese di ricerca varia da 22.550-27.500 euro.

Opportunità in Norvegia per i meccanici di biciclette

BICI 19

Trovare lavoro può risultare difficile, soprattutto se il settore prescelto non offre molti sbocchi nel tuo paese di origine.
In Norvegia la domanda di profili professionali e qualificati in questo settore è elevata. Oggi i norvegesi usano più di frequente la bicicletta, per recarsi al lavoro, andare a scuola o fare la spesa, ecc..
EURES Norvegia e la rete EURES più in generale sono una grande piattaforma per imprese, come la Bike Brothers, che desiderano attirare lavoratori qualificati provenienti da tutta l’UE.

LEGGI DI PIU'

Borsa di studio per periodi di ricerca in Giappone

canon 19

Sono 15 le borse di ricerca erogate dalla Fondazione Canon in Europa per  la promozione della scienza, cultura, know-how e la comprensione reciproca tra Europa e Giappone. Si tratta di borse di ricerca post-laurea per studenti e ricercatori.
Gli europei ricevono la borsa di studio per periodi di ricerca in Giappone e, allo stesso modo, studenti giapponesi intraprendono attività di ricerca in Europa. La copertura delle spese di ricerca varia da 22.550-27.500 euro.
La scadenza per presentare le candidature è il 15 settembre 2019.
Per accedere ai benefici  i requisiti richiesti sono i seguenti: cittadinanza europea (sono ammessi anche Israele, Turchia e Paesi balcanici e baltici); essere in possesso di Master’s degree e avere ottima conoscenza della lingua inglese.
I borsisti selezionati avranno la possibilità di effettuare un periodo di ricerca in un’università giapponese, senza alcuna limitazione dell’area di ricerca.
I documenti richiesti sono: curriculum vitae, piano di ricerca, pubblicazioni, due referenze, certificati accademici.
Per maggiori informazioni: [ visita il sito ] 

fonte: Grillo news.it

Cercasi animatori a Gran Canaria per il periodo invernale





Look Up Gestio, agenzia di animazione turistica con sede inSpagna precisamente a Gran Canaria, è alla ricerca di personale. Nello specifico l’agenzia è alla ricerca dianimatori polivalentiper la stagione invernale, a partire da settembre, alle Canarie.

I requisiti richiesti sono la buona conoscenza delle lingue francese, tedesco e inglese. Il lavoro è di 40 ore settimanali con uno stipendio di circa 961 euro con vitto e alloggio.

Per maggiori informazioni e per candidarsi è necessario consultare il sito nella sezioneLavora con noie in seguito verrà fatta una Skype call per un colloquio