I centri minori: i più interessanti per il lavoro in Germania

eurocultura 20

È vero che i giovani sono attratti dalle aree alla moda delle città. Ma quando vogliono far partire una famiglia, molti vanno alla ricerca dell’idillio rurale. La vita nei piccoli centri è, perciò, in piena espansione, come recentemente è stato rilevato da uno studio condotto da Empirica.
Molte regioni possono offrire posti di lavoro ben retribuiti.
In campagna le condizioni di vita sono più sane, gli affitti più economici, i percorsi scolastici più sicuri – e l’home office è spesso possibile grazie alla 
digitalizzazione.
Sul sito InGermania Eurocultura puoi trovare molte informazioni riguardanti le varie possibilità di lavoro, il tipo di remunerazione, differenziati anche per regione/circondario.



Info/TrainingDay su Mobilità Educativo/Formativa Transnazionale dei Giovani

dodo 19

Attività di informazione, approfondimento e formazione sui programmi e gli strumenti della mobilità per i giovani
Eurodesk Italy e la rete nazionale italiana dei Punti Locali - in cooperazione con l'Agenzia Nazionale per i Giovani, l'Agenzia Nazionale Erasmus+ Inapp, l'Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire e l'Agenzia Nazionale Politiche Attive per il Lavoro (Anpal) - promuovono su tutto il territorio nazionale attività di informazione, approfondimento e formazione sui programmi e gli strumenti della Mobilità Educativo/Formativa Transnazionale dei Giovani rivolte agli stakeholder del settore (operatori del mondo della scuola, le organizzazioni e gli enti attivi nel campo della mobilità transnazionale dei giovani, gli operatori dei servizi di informazione e orientamento, le organizzazioni e gli enti attivi nella formazione professionale, i centri per l'impiego, ecc.).
Le attività possono essere InfoDay (con l'obiettivo di fornire una prima informazione) o TrainingDay (con l'obiettivo di fornire un approfondimento pratico/formazione di base) per migliorare, rispettivamente, la conoscenza e/o la capacità di utilizzo degli strumenti e dei programmi europei per promuovere, organizzare e realizzare la mobilità educativo/formativa transnazionale dei giovani.
Per approfondimenti vai al sito

Lavorare come insegnante di italiano in Europa e nel mondo

ita

Esistono varie possibilità per chi intende insegnare italiano all’estero. Il sito Scambieuropei illustra in questo articolo quali sono i ruoli che si possono ricoprire per insegnare italiano all’estero, con le rispettive informazioni relative alle modalità di candidatura.

Quest’esperienza si può svolgere soprattutto tramite il MIUR (Ministero dell’Istruzione) e dal MAECI (Ministero degli affari esteri).
Le posizioni solitamente disponibili per insegnare italiano all’estero sono:
•Assistente di lingua italiana
•Lettore universitario
•Insegnante negli Istituti Italiani di Cultura
•Docente supplente
•Docente presso scuole ed enti privati o scuole di lingue

Lavoro nel settore alberghiero in Germania

InGermania logo1


Tirocinio orientativo dal 29 settembre al 12 ottobre 2019
Cuochi/e e camerieri/e di sala sono ricercati da alberghi e cliniche della regione del Vogtland, rinomata località termale tra Norimberga e Lipsia.
L’amministrazione provinciale tedesca organizza un programma di inserimento lavorativo di personale italiano e comunitario interessato ad un lavoro sicuro e a tempo indeterminato.
Il programma prevede un tirocinio orientativo a settembre 2019, corso di tedesco e supporto in loco per trovare alloggio e sbrigare l’iter amministrativo.
Per chi ha un buon livello di tedesco, partenza anche subito!
• Supporto in loco
• Qualità della vita
• Risparmio di denaro
• Lavoro sicuro
• Nessun limite d'età
• Immersione nella natura
• Opportunità di praticare vari sport
Vai al sito InGermania


Guida Borse di studio per l’estero 2019

BORSE 2019

SCAMBIEUROPEI OFFRE SUL SUO SITO UNA GUIDA ALLE BORSE DI STUDIO PER L'ESTERO, AGGIORNATA AL 2019

PUOI SCARICARE LA GUIDA DA QUESTA PAGINA DEL SITO DI SCAMBIEUROPEI.INFO