Lavorare in Germania nella Green Economy

Il sito InGermania suggerisce spunti e informazioni importanti ed accurati, che riportiamo

1. Il primo passo per capire questo mercato del lavoro è visitare il portale tedesco del Centro per l’impiego. Qui sono elencate tutte le offerte di lavoro attuali registrate presso l’ ufficio e anche tante altre provenienti dai portali del lavoro indipendenti dall’ente federale.
Indicando la professione (e scegliendo località, anzianità, competenze specifiche), si arriva ad un elenco delle posizioni aperte con indicazione dell’azienda ricercante. Le posizioni riguardano personale sia diplomato sia laureato.
Attenzione: per capire bene le opportunità si deve indicare esattamente la professione in tedesco. In non pochi casi le esperienze acquisite in Italia permettono di cercare vari profili professionali.
2. Greenjobs.de è un portale specializzato sulle professioni ambientali. Si trovano sia lavori sia tirocini. Di solito sono richiesti una laurea oppure lo studio accademico. La ricerca avviene secondo titolo di studio, luogo o settore (es.: finanza, formazione, turismo, PA, enti, logistica).
3. Eejobs.de, invece, pubblica esclusivamente offerte nel settore delle energie rinnovabili. I posti vanno da architetto-ingegniere per la progettazione di impianti eolici a ricercatore nel solare, fino alla vendita di impianti biogas.
4. Energiejobs.de è da sempre dedicato alla carriera professionale nel settore energetico e comprende oggi anche le rinnovabili. Oltre che cercare posti di lavoro, ci si può registrare come candidato sia per lavoro sia per tirocinio. Inoltre si trovano informazioni a 360 gradi sulle tendenze e sulle professioni richieste.
5. Il sito “Unendlichvielenergie” informa sulla situazione delle energie

Leggi tutto...

Proposte di lavoro in Germania

InGermania logo1

Souvenir a Berlino.
Scad.: non indicata
Bavaroi Berlin è un negozio di souvenir a quattro passi dal celebre Checkpoint Charlie. Dispone anche di un bar ben fornito.
Attualmente cerca il seguente personale:
• Verkaufspersonal in Teil- und Vollzeit
• Café-Mitarbeiter in Teil- und Vollzeit
• Lagermitarbeiter in Vollzeit
 

Fiere del lavoro ALL'ESTERO

Eurocultura segnala questa settimana le seguenti fiere del lavoro:
Austria
• 25.04.2018: Career and Competence, Innsbruck. Questa fiera offre opportunità di lavoro, stage e progettazione professionale, con particolare attenzione al business. I responsabili delle migliori compagnie forniscono informazioni sulle opportunità di carriera e sono disponibili per interviste. Gli studenti hanno l'opportunità di interviste personali, principalmente se sono in cerca di tirocini, ma anche se sono laureati con idee di lavoro concrete. Inoltre, gli espositori sono interessati al contatto personale con studenti altamente qualificati.
Francia
• 25.04.2018: Alternance Manufacturing, Nantes. Più di venti società offriranno contratti in alternanza. Tra questi, Actemium Nantes Nutrition, Airbus, Armor, ARRK shaper’s France, Bénéteau Habitat, Chicago Pneumatique, Cimpa, EDF, ELENGY, GESTAL, Guerin Systems SAS, K-Line, Mecachrome, Michelin, Nicoll, Prochimir, Seb Moulinex, Valeo, ecc. Sono previsti più di 500 candidati dal livello CAP-a-engineer. Per prima cosa devono inviare il proprio CV e richiedere offerte online. Riceveranno quindi un programma di incontri di 20 minuti, che si svolgerà il giorno della fiera.
Germania
• 16.04.2018: Job40plus, München. Fiera del lavoro per i settori .IT & IT-Consulting / Pharma & Biotechnologie / Finance. L’ingresso costa € 10, ridotti a € 8 se pagato in anticipo sul sito.
• 17-19.04.2018: Career Fair, Mannheim. Offre a studenti, laureati e giovani professionisti l'opportunità di entrare in contatto con aziende di fama internazionale e forti PMI della regione. La più grande fiera della carriera presso l'Università di Mannheim: per 3 giorni, si presentano le migliori aziende di tutti i settori. Puoi conoscerle direttamente di persona, informarti o farti assumere direttamente durante un'intervista one-to-one.
• 20.04.2018: VDI nachrichten Recruiting Tag, Ludwigsburg. Ciascun visitatore potrà sfruttare l’opportunità di prendere contatto con aziende leader e ottenere informazioni dettagliate sulle opportunità di lavoro del momento e le possibilità di carriera. Si rivolge a giovani professionisti, esperti ingegneri, specialisti e responsabili tecnici. È anche possibile assistere a interessanti presentazioni e godere di molte offerte gratuite come la consulenza individuale sulla carriera.
• 24-26.04.2018: CONNECTICUM Recruitment fair. Airport Berlin-Tempelhof. Grande fiera per giovani ingegneri, informatici ed economisti.

Leggi tutto...

Borse di studio OSCE per stage a Copenhagen e Vienna per giovani laureati. Alloggio gratuito

studio18
Borse di studio disponibili: 8 o 9
Durata: 6 mesi
Luoghi:
– Copenhagen, Danimarca – Vienna, Austria
Descrizione dell’offerta
L’OSCE, cioè l’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa, offre borse di studio e tirocinio a giovani laureati in giurisprudenza, relazioni internazionali e scienze politiche.
Durante lo stage i partecipanti potranno acquisire esperienza pratica nell’ambito degli affari internazionali, ricoprendo compiti che vanno dallo svolgimento di ricerche alla stesura e correzione di report, all’organizzazione delle riunioni dell’Assemblea.
Requisiti
•età compresa fra i 21 e i 26 anni
•laureati in scienze politiche, giurisprudenza o relazioni internazionali presso un’università situata in uno dei Paesi membri dell’Organizzazione (fra i quali l’Italia)
•ottime capacità di scrittura e di stesura di bozze
•ottima conoscenza dell’inglese scritto e parlato e di una seconda lingua ufficiale dell’OSCE (italiano, francese, tedesco, spagnolo o russo).
•buona conoscenza del computer di programmi di scrittura e buone capacità di ricerca
Condizioni economiche:
•borsa di studio prevista di 650 euro al mese;
•alloggio gratuito a Copenhagen o Vienna.
Guida alla candidatura:
Per inviare la candidatura per ottenere una delle borse di studio per i tirocini che si svolgeranno a partire da settembre/ottobre 2018 consultare il sito ufficiale e compilare l’application form indicato.
Scadenza
1 maggio 2018

fonte: scambieuropei.info

Borse di mobilità all’estero per Germania, Francia, Spagna, Irlanda e Regno Unito

borseVarie18
Partecipa al bando di selezione per l’assegnazione di 50 borse di mobilità all’estero per Germania, Francia, Spagna, Irlanda e Regno Unito della durata di 6 mesi nell’ambito del progetto SME4EASY. Candidature entro il 30 aprile 2018
N° Borse: 50
Destinazioni: Germania, Francia, Spagna, Irlanda e Regno Unito
Durata: 6 mesi
Settori di stage: turistico, alberghiero, agroalimentare.
Descrizione dell’offerta
Al via il bando di selezione per l’assegnazione di 50 borse di mobilità all’estero della durata di 6 mesi nell’ambito del progetto SME4EASY – Supporting Mobility Experiences 4 a European Apprenticeship Scheme for Young. Il progetto è finanziato dalla Commissione europea nell’ambito del Programma per l’occupazione e l’innovazione sociale – EaSI
I 50 candidati selezionati beneficeranno di una borsa di mobilità grazie alla quale potranno svolgere un periodo di lavoro/formazione all’estero che comprenderà sia il lavoro in azienda che la partecipazione ad attività formative presso le organizzazioni partner del progetto.
Le date di mobilità saranno comunicate direttamente ai beneficiari selezionati.
Destinatari
I destinatari del progetto sono giovani:
•di età compresa tra i 17 e i 29 anni
•che abbiano conseguito, da non più di 12 mesi, la qualifica/diploma

Leggi tutto...

Il programma europeo di scambio per imprenditori


Erasmus per giovani imprenditori è un programma di scambio transfrontaliero che offre ai nuovi imprenditori – o aspiranti tali – l’opportunità di imparare i segreti del mestiere da professionisti già affermati che gestiscono piccole o medie imprese in un altro paese partecipante al programma.
Lo scambio di esperienze avviene nell’ambito di un periodo di lavoro presso la sede dell’imprenditore esperto, il quale aiuta il nuovo imprenditore ad acquisire le competenze necessarie a gestire una piccola impresa.L’imprenditore ospitante ha l’occasione di considerare la propria attività sotto nuovi punti di vista, collaborare con partner stranieri e informarsi circa nuovi mercati.
Chi può partecipare?
  • Nuovi imprenditori: giovani seriamente intenzionati a costituire una propria impresa o che abbiano avviato una propria attività negli ultimi tre anni.
  • Imprenditori già affermati: titolari o responsabili della gestione di una piccola o media impresa (PMI) in un altro paese partecipante.
APPROFONDISCI SUL SITO 

Insegnare italiano all’estero

schule
Il sito scambieuropei.info offre suggerimenti e consigli utili sui percorsi da seguire per diventare un’insegnante italiano in Europa e nel mondo.
Esistono varie possibilità per chi intende fare un’esperienza di insegnamento della lingua italiana all’estero:
•Assistente di lingua italiana
•Lettore universitario
•Insegnante negli Istituti Italiani di Cultura
•Docente supplente
•Docente presso scuole ed enti privati o scuole di lingue
Puoi trovare in questa pagina alcuni approfondimenti