Tirocini al Cern di Ginevra

cern2018

Il CERN (Organizzazione Europea per la Ricerca Nucleare) offre, a studenti iscritti ad un corso di studi universitario, l’opportunità di svolgere tirocini formativi a Ginevra.
Requisiti richiesti: essere iscritti ad un corso di studi in settori scientifici (matematica, fisica applicata, informatica, ingegneria civile, elettronica, elettrica, meccanica etc) o amministrativi (traduzione, servizio legale, segreteria, risorse umane, logistica tec); avere un'ottima conoscenza di inglese e/o Francese
Durata: da 1 mese a 6 mesi.
Contributo: 1.500,00 CHF al mese (circa 1.300,00 euro)

A Bruxelles per stage internazionali

BRUZ
Da quando questa città è diventata sede degli organi dirigenti dell’Unione Europea, Bruxelles attira una gran quantità di istituzioni da tutta Europa e dal mondo intero, che vi aprono le sedi centrali o gli uffici di rappresentanza. Si tratta di agenzie di consulenza, società di servizi, associazioni di esperti, associazioni di categoria (sport, lavoro, imprenditoria, ecc.), multinazionali, organizzazioni no-profit, rappresentanze di gruppi politici, deputazioni di enti pubblici, ecc.
Data questa grande quantità e la non meno grande varietà, tutti i momenti possono essere buoni per trovare lo stage adatto per sviluppare la propria professionalità. Occorre, però, tener presente che la concorrenza è grandissima e che, per farsi accettare, è necessario avere elevate qualità di base:
• un percorso di studi coerente col posto desiderato,
• buone votazioni universitarie,
• ottima conoscenza della lingua inglese, meglio se accompagnata dalla conoscenza di altre lingue (in primo luogo francese e poi tedesco, spagnolo, russo, arabo, cinese, ecc.),
• lettera di motivazione convincente.
Altra caratteristica comune a pressoché tutti gli stage è che non sono retribuiti.
Quasi sempre, però, lo stagista riceve un contributo più o meno piccolo per il trasporto locale e per il pranzo.
Oggi segnaliamo alcuni enti che offrono stage a Bruxelles.
Bio-Based Industries Joint Undertaking

Leggi tutto...

Stage al Parlamento Europeo

I tirocini sono riservati ai titolari di diplomi rilasciati da università o istituti equivalenti. Essi hanno l’obiettivo di consentire loro di completare le conoscenze che hanno acquisito nel corso dei loro studi e di familiarizzarsi con l’attività dell’Unione europea ed in particolare del Parlamento europeo.
Requisiti
•possedere la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione europea o di un paese candidato;
•avere compiuto 18 anni alla data d’inizio del tirocinio;
•aver completato, entro la data limite per la presentazione dell’atto di candidatura, studi universitari di una durata minima di tre anni, sanciti da un diploma;
•avere una perfetta conoscenza di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea o della lingua ufficiale di uno dei paesi candidati e una conoscenza approfondita di altre due lingue ufficiali dell’Unione europea;
•non aver usufruito di un tirocinio o di un impiego retribuito di più di quattro settimane consecutive a carico del bilancio dell’Unione europea.
Periodo di fruizione e scadenza
•Inizio del tirocinio: 1º gennaio. Scadenza: 15 giugno –15 agosto (mezzanotte)
•Inizio del tirocinio: 1º aprile. Scadenza: 15 settembre – 15 novembre (mezzanotte)
•Inizio del tirocinio: 1º luglio. Scadenza: 15 dicembre – 15 febbraio (mezzanotte)
•Inizio del tirocinio: 1º ottobre. Scadenza: 15 marzo – 15 maggio (mezzanotte)
Retribuzione
circa 1 252,62 al mese. (secondo i riferimenti del bando 2016)
Maggiori informazioni 

fonte: ww.scambieuropei.info

 

Stage in Lituania presso l’Istituto Europeo per l’Uguaglianza di Genere

EIGE Logo-768x455
L’EIGE (Istituto Europeo per l’uguaglianza di genere) è alla ricerca di studenti interessati a svolgere un tirocinio in ambito amministrativo. La sede di lavoro è a Vilnus, Lituania, in un moderno ufficio nella parte antica della città.
Il tirocinante sarà inserito in un ambiente di lavoro multiculturale, dove il dialogo è considerato come molto importante.
EIGE applica un approccio partecipativo al lavoro ed incoraggia al dialogo aperto tra management e staff.
Il tirocinante coordinerà la gestione e l’implementazione della attività dell’istituto presso le nazioni UE candidate all’accesso.
Al tirocinante sarà richiesto di sviluppare contatti, network, fornire consigli e collaborare con i partner in ogni paese candidato membro al fine di costruire le loro potenzialità e di coinvolgerli nell’attività dell’EIGE.

Visita il sito per tutte le informazioni

Banca Mondiale: disponibili nuovi stage


bancaMondiale

Sono aperte le candidature per gli stage World Bank 2016.
La Banca Mondiale seleziona laureati e giovani che stanno svolgendo un dottorato di ricerca o una specializzazione per svolgere tirocini retribuiti a Washington.
La Banca Mondiale (World Bank) è una fonte vitale di assistenza finanziaria e tecnica ai Paesi in via di sviluppo in tutto il mondo e opera per ridurre la povertà e migliorare le condizioni di vita dei popoli in difficoltà. 
Ogni anno la Banca Mondiale offre a laureati iscritti a corsi di dottorato o specializzazione l’opportunità di partecipare a tirocini presso l’headquarter statunitense o altri uffici locali. I percorsi di formazione e lavoro negli Stati Uniti sono distinti tra stage estivi e stage invernali, hanno una durata di circa 4 mesi e ogni anno coinvolgono circa 150 – 200 tirocinanti.
Anche per il 2016 è possibile partecipare agli stage Banca Mondiale e fare un’esperienza di lavoro negli USA. Ecco tutte le informazioni sul programma di internship della World Bank e come candidarsi:
I tirocini Banca Mondiale sono rivolti a laureati che stanno seguendo un percorso di studio post laurea come un master, oppure studenti universitari che hanno completato la laurea triennale e stanno seguendo la specialistica oppure il dottorato. I candidati possono provenire da tutti i Paesi membri della World Bank e sono ammesse tutte le tipologie di lauree, ma gli ambiti di studio più richiesti sono economia, finanza, sviluppo umano (sanità pubblica, istruzione, nutrizione, popolazione), scienze sociali (antropologia, sociologia), agricoltura, ambiente, e sviluppo del settore privato.
Per lavorare in Banca Mondiale nell’ambito del programma di stage estivi e invernali occorre, inoltre, avere un’ottima conoscenza della lingua inglese.

Leggi tutto...