Uno Stage in Europa. Tutte le informazioni

logo-new
Stage4eu
è la versione digitale della quarta edizione del “Manuale dello stage in Europa”. Si tratta di un’app e di un sito dove è possibile trovare tutte le informazioni, le notizie e i consigli utili per cercare, scegliere e affrontare un’esperienza di stage in Europa.
Contenuti e informazioni disponibii:
•LO STAGE IN EUROPA
•ORGANIZZA IL TUO STAGE
•BIGLIETTI DA VISITA
•COSA METTERE IN VALIGIA
•AFFRONTA IL TUO STAGE
•VALORIZZA IL TUO STAGE
•L’AUTOCANDIDATURA
Troverai inoltre:
•IL PROGRAMMA ERASMUS+
•YOUR FIRST EURES JOB
•EUROPEAN SOLIDARITY CORPS
•REACTIVATE
•LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI
•LE ASSOCIAZIONI STUDENTESCHE INTERNAZIONALI
•SITI UTILI

E tutte le schede informative Paese per Paese: SCHEDE PAESE.
Nella sezione “Offerte di stage” si possono consultare le più interessanti opportunità di stage nei diversi Paesi europei. Stage4eu seleziona e pubblica esclusivamente annunci di stage che si svolgono presso istituzioni e soggetti pubblici nazionali ed internazionali, organizzazioni riconosciute a livello internazionale ed aziende multinazionali.
Stage4eu è inoltre una comunità digitale che si avvale dei canali social Facebook, Twitter e Youtube. I contenuti del sito e dell’app sono gestiti e aggiornati da un gruppo di lavoro interdisciplinare dell’INAPP, Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche.
Fonte e informazioni: Stage4eu, www.stage4eu.it

Wonderlust Europe cerca giornalisti

Wonderlust
Wonderlust Europe è una piattaforma multimediale che approfondisce temi legati al miglior cibo, l’arte, la cultura e la vita in Europa. Il sito intende andare oltre i cliché e mostrare un lato diverso dell’Europa, sia per i viaggiatori che per i locali.
Descrizione dell’offerta
Wonderlust Europe è alla ricerca di persone che vivono o viaggiano in Europa disposte a fornire contenuti interessanti per il sito. Il lavoro può essere svolto da qualsiasi luogo
La posizione non è retribuita, ma verrà dato pieno risalto all’autore e le foto pubblicate.
Requisiti
•eccellente inglese parlato e scritto;
•essere in grado di redigere testi articolati e attraenti.
•I candidati devono avere flessibilità negli orari di lavoro e rispetto delle scadenze.
Guida alla candidatura
Per candidarsi, seguire le direttive presenti nel sito ufficiale
Scadenza
Non vi sono scadenze, la candidatura è su base continua. 

fonte: scambieuropei.info

A Bruxelles per stage internazionali

BRUZ
Da quando questa città è diventata sede degli organi dirigenti dell’Unione Europea, Bruxelles attira una gran quantità di istituzioni da tutta Europa e dal mondo intero, che vi aprono le sedi centrali o gli uffici di rappresentanza. Si tratta di agenzie di consulenza, società di servizi, associazioni di esperti, associazioni di categoria (sport, lavoro, imprenditoria, ecc.), multinazionali, organizzazioni no-profit, rappresentanze di gruppi politici, deputazioni di enti pubblici, ecc.
Data questa grande quantità e la non meno grande varietà, tutti i momenti possono essere buoni per trovare lo stage adatto per sviluppare la propria professionalità. Occorre, però, tener presente che la concorrenza è grandissima e che, per farsi accettare, è necessario avere elevate qualità di base:
• un percorso di studi coerente col posto desiderato,
• buone votazioni universitarie,
• ottima conoscenza della lingua inglese, meglio se accompagnata dalla conoscenza di altre lingue (in primo luogo francese e poi tedesco, spagnolo, russo, arabo, cinese, ecc.),
• lettera di motivazione convincente.
Altra caratteristica comune a pressoché tutti gli stage è che non sono retribuiti.
Quasi sempre, però, lo stagista riceve un contributo più o meno piccolo per il trasporto locale e per il pranzo.
Oggi segnaliamo alcuni enti che offrono stage a Bruxelles.
Bio-Based Industries Joint Undertaking

Leggi tutto...

Stage al Parlamento Europeo

I tirocini sono riservati ai titolari di diplomi rilasciati da università o istituti equivalenti. Essi hanno l’obiettivo di consentire loro di completare le conoscenze che hanno acquisito nel corso dei loro studi e di familiarizzarsi con l’attività dell’Unione europea ed in particolare del Parlamento europeo.
Requisiti
•possedere la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione europea o di un paese candidato;
•avere compiuto 18 anni alla data d’inizio del tirocinio;
•aver completato, entro la data limite per la presentazione dell’atto di candidatura, studi universitari di una durata minima di tre anni, sanciti da un diploma;
•avere una perfetta conoscenza di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea o della lingua ufficiale di uno dei paesi candidati e una conoscenza approfondita di altre due lingue ufficiali dell’Unione europea;
•non aver usufruito di un tirocinio o di un impiego retribuito di più di quattro settimane consecutive a carico del bilancio dell’Unione europea.
Periodo di fruizione e scadenza
•Inizio del tirocinio: 1º gennaio. Scadenza: 15 giugno –15 agosto (mezzanotte)
•Inizio del tirocinio: 1º aprile. Scadenza: 15 settembre – 15 novembre (mezzanotte)
•Inizio del tirocinio: 1º luglio. Scadenza: 15 dicembre – 15 febbraio (mezzanotte)
•Inizio del tirocinio: 1º ottobre. Scadenza: 15 marzo – 15 maggio (mezzanotte)
Retribuzione
circa 1 252,62 al mese. (secondo i riferimenti del bando 2016)
Maggiori informazioni 

fonte: ww.scambieuropei.info

 

Stage in Lituania presso l’Istituto Europeo per l’Uguaglianza di Genere

EIGE Logo-768x455
L’EIGE (Istituto Europeo per l’uguaglianza di genere) è alla ricerca di studenti interessati a svolgere un tirocinio in ambito amministrativo. La sede di lavoro è a Vilnus, Lituania, in un moderno ufficio nella parte antica della città.
Il tirocinante sarà inserito in un ambiente di lavoro multiculturale, dove il dialogo è considerato come molto importante.
EIGE applica un approccio partecipativo al lavoro ed incoraggia al dialogo aperto tra management e staff.
Il tirocinante coordinerà la gestione e l’implementazione della attività dell’istituto presso le nazioni UE candidate all’accesso.
Al tirocinante sarà richiesto di sviluppare contatti, network, fornire consigli e collaborare con i partner in ogni paese candidato membro al fine di costruire le loro potenzialità e di coinvolgerli nell’attività dell’EIGE.

Visita il sito per tutte le informazioni