Scambio culturale in Turchia sul riciclaggio creativo

ARTrICYCLING
Scambio culturale in Turchia sul riciclaggio creativo e promozione mediatica dal 19 al 28 Gennaio 2018.
L’associazione Scambieuropei cerca 6 partecipanti interessati alla tematica del progetto e realmente intenzionati a partire
Dove: Izmit, Turchia (Ad una ora e mezza da Istanbul)
Quando: dal 19 al 28 Gennaio 2018
Titolo del progetto: “Art of Recycling”
Numero partecipanti: 6 italiani over 18 e 28 anni
Il progetto di training course ‘”Art of Recycling” è un progetto europeo che si terrà in Turchia dal 19 al 28 Gennaio 2018. Lo scopo di questo scambio culturale, che prevede la presenza di ben 33 giovani provenienti da 5 differenti paesi, è legato alla sensibilizzazione sulla questione del riciclaggio creativo, attraverso il supporto della promozione tramite media. Obiettivo principe del progetto è incoraggiare i giovani a contribuire attivamente alla protezione della natura, riciclando e riutilizzando il vecchio materiale in modo divertente e creativo, limitando così i danni al livello di impatto ambientale.
Durante il progetto, i partecipanti acquisiranno le abilità per creare anche video e tutorial fotografici da promuovere su internet, così da condividere il riciclaggio creativo con un pubblico più ampio e promuovere la sostenibilità ambientale al livello comunitario
VEDI IL SITO 
 

EUROPEAID - PER UNA COOPERAZIONE MONDIALE

AID
EuropeAid: Direzione generale della Commissione europea per lo sviluppo e la cooperazione, ha le 
seguenti funzioni:
– formulare le politiche di sviluppo dell’UE e definire le politiche settoriali nel campo degli aiuti esterni;
– redigere la programmazione pluriennale degli strumenti per l’aiuto esterno assieme al Servizio europeo per l’azione esterna (SEAE);
– favorire il coordinamento tra l’UE e gli Stati membri in tema di cooperazione allo sviluppo e rappresentare
esternamente l’UE in questo campo.
Questa è la pagina del sito dove puoi trovare tutti i progetti rivolti ai Paesi del monto intero:

SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO (SVE). CHE COS'E'?

sve

E' un'esperienza di volontariato internazionale di lungo periodo all'estero. Consente ai giovani dai 17 ai 30 anni di vivere fino a 12 mesi all'estero prestando la propria opera in un'organizzazione no-profit.

Il Servizio Volontario Europeo (SVE) è un programma di volontariato internazionale finanziato dalla Commissione Europea all'interno del programma Erasmus+ e ha l'obiettivo di migliorare le competenze dei giovani.

Il finanziamento della Commissione Europea comprende:
  • copertura completa dei costi di vitto e alloggio del volontario
  • rimborso delle spese di viaggio fino a massimale
  • assicurazione sanitaria completa per tutto il periodo di volontariato
  • formazione linguistica del paese di destinazione

Il volontario riceve un compenso mensile per le piccole spese. Può godere di alcuni giorni di "ferie" e del riposo settimanale.

All'interno del programma Erasmus+ esistono altre azioni di mobilità internazionale come gli Scambi Culturali che consentono di viaggiare, conoscere altre culture e vivere esperienze indimenticabili con il contributo della Commissione Europea.

Lo SVE è aperto a tutti: non esistono infatti requisiti discriminatori per poter partecipare, nè titoli di studio nè di cittadinanza: esistono soltanto dei limiti di età e può partecipare soltanto chi è legalmente residente nel paese di partenza.

I possibili temi dei progetti SVE e quindi le attività da svolgere spaziano da tutti i campi in cui sono attive le organizzazioni no-profit: dall'assistenza ai disabili, agli anziani o agli ammalati all'animazione con i bambini, gli adolescenti o i giovani, dall'educazione ambientale all'ecologia allo sviluppo sostenibile, dalla cultura alle arti, dalla musica al teatro, e a tanto altro ancora.

 

 

VOLONTARIO IN EUROPA

VolontarioInEU
"Volontario in Europa.eu"
è il portale che ti permette di far conoscere la tua associazione di volontariato, di condividere i tuoi progetti sul web e di entrare in contatto con chi, come te, ha fatto dell'azione di volontariato un scelta di vita.

Il portale nasce in seno alle attività promosse per il progetto "Anche io, volontario in Europa" realizzato dal Parlamento Europeo, dalla Commissione Europea e dal Dipartimento per le politiche Europee, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri, nell'ambito dell'attività di comunicazione effettuata in partenariato.

Tale progetto concordato con l'Osservatorio nazionale del volontariato con il quale il Dipartimento politiche europee ha stipulato un apposito accordo di programma quadro, viene realizzato anche in collaborazione con il Consiglio Italiano del Movimento Europeo (CIME), ed è destinato a far emergere le associazioni di volontariato e le organizzazioni di terzo settore che operano al fine di rafforzare il sentimento di cittadinanza europea e di amicizia con gli altri cittadini dell'UE.
Ogni associazione potrà registrarsi e caricare sul sito alla sezione Registra la tua Associazione una sintetica descrizione delle proprie attività e dei propri progetti, le immagini, ed i contatti al fine di creare una rete di scambio di esperienze.
Iscriviti per far conoscere la tua associazione, i tuoi progetti e l'entusiasmo che doni a chi ne ha veramente bisogno.
Nel sito infatti possono essere inseriti tutti quei progetti che:
• Promuovono il senso di appartenenza dei cittadini all'Unione Europea.
• Promuovono i valori europei.
• Replicabili.
• Sostenibili.
• Coinvolgono i cittadini di altri Stati membri.






Campi di Volontariato

volontariatoSe vuoi svolgere un periodo di volontariato all’estero di breve durata, la scelta ideale sono i campi internazionali di lavoro.
I campi sono progetti di due/tre settimane, che si svolgono principalmente in estate: volontari provenienti da tutto il mondo si incontrano per svolgere attività di vario genere, sempre in favore della comunità ospitante.

Leggi tutto...