Campi estivi di volontariato alla Casa della cultura e della legalità

salva 20

In luglio e agosto, Libera organizza tre campi di volontariato estivo alla "Casa della cultura e della legalità" di Salvaterra di Badia Polesine. Le iscrizioni sono aperte.
Durante i campi, i partecipanti contribuiranno alle piccole manutenzioni del bene confiscato alla criminalità, alla cura dell'orto, al restauro di una barca per le future attività della Casa, al progetto di apicoltura e alla biblioteca del Centro Documentazione Polesano.

Campo per minorenni
Periodo: dal 26 al 29 luglio 2020
Età: 14-17 anni
Posti disponibili: 10
Alloggio: nessuno
 
Campo residenziale
Periodo: dal 30 luglio al 2 agosto 2020
Età: dai 18 anni
Posti disponibili: 10
Alloggio: posto letto
 
Campo residenziale
Periodo: dal 3 al 6 agosto 2020
Età: dai 18 anni
Posti disponibili: 10
Alloggio: posto letto

Leggi tutto...

Accompagnamento allo studio on line con Save the Children

STC 20
 
Save The Children cerca volontari per attività di accompagnamento allo studio on line, rivolte a ragazzi tra 7 e 14 anni di diverse città italiane.
L'attività si svolgerà durante l'estate, da fine giugno ad inizio settembre.
Ogni volontario gestirà minigruppi di 2/3 bambini/ragazzi della stessa classe per fare i compiti estivi e rafforzare le loro competenze matematiche, linguistiche o scientifiche. L’attività si svolgerà su una delle piattaforme già utilizzate dai ragazzi o tramite WhatsApp.

Possono contribuire tutti i maggiori di 18 anni. Ai volontari è richiesto di partecipare ad una formazione on line, prima di iniziare, e una disponibilità di 3 ore settimanali, divise in 3 giorni diversi (un'ora per ciascun giorno), per un periodo di almeno 3 o 4 settimane continuative, così da essere un punto di riferimento costante per i bambini.

Qui maggior informazioni
 
 
 

ELIMINIAMO INSIEME LA PLASTICA

plastica mare 20

Domenica 28 giugno 2020, le associazioni Plastic Free e Un cuore da cavaliere organizzano una mattinata di passeggiata e pulizia dai rifiuti della spiaggia di Boccasette.
Chiunque può aderire come volontario, iscrivendosi tramite il sito www.plasticfreeonlus.it.

Il ritrovo è alle 8.00 oltre il ponte di accesso alla spiaggia. Il termine attività sarà verso le 11.30-12.00.
A tutti i partecipanti saranno forniti guanti e sacchi, oltre alle indicazioni per operare in sicurezza e nel rispetto della normativa per il contenimento dei contagi da Corona virus.

L'iniziativa è realizzata in collaborazione con Alì, American Dream, Ecoambiente, Easy Solution, in collaborazione con gli stabilimenti balneari di Boccasette e con il patrocinio dei comuni di Porto Tolle e Rosolina.

Per maggiori informazioni: tel. 347 7893431

fonte: sito Centro Servizio Volontariato Rovigo

Progetto Indicit #dangerlitter

caretta 20

Non è bello vedere le immagini di tartarughe marine impigliate nelle reti o i delfini soffocati dalle buste di plastica. E’ utile e importante, invece, per i ricercatori, perchè aiuta a capire quale impatto hanno sugli animali le tonnellate di rifiuti presenti nei nostri mari. Fondamentale anche osservare quali sono gli oggetti di plastica che provocano più danni alle specie.
Visto che il lockdown ha portato le persone a passare molto tempo sul web, il progetto Indicit II lancia una “challenge”. Chiede a tutte le persone che hanno visto nei sociali o nei siti web immagini di animali impigliati nella plastica, di inviarle ai ricercatori attraverso una piattaforma. Il progetto invita anche a divulgare le immagini sui social con l’hastag #dangerlitter.
Per la loro caratteristica di ingerire i rifiuti marini, le tartarughe Caretta Caretta sono considerate dai ricercatori degli indicatori ambientali importanti. Il progetto INDICIT II ha dimostrato che oltre il 60% delle tartarughe marine ingeriscono frammenti di buste di plastica, imballaggi, oggetti duri, tessuti o articoli da pesca.

CROCE ROSSA - OPPORTUNITA' DI FORMAZIONE ON LINE

PIO 20

The Red Cross Red Crescent Learning platform è una community di apprendimento online globale ma locale. Consiste in centinaia di corsi brevi, gratuiti, di alta qualità, multilingue e focalizzati sul supporto nonché sullo sviluppo professionale e personale peer-to-peer.

La piattaforma di apprendimento può essere utilizzata da tutti, sia volontari e personale della Croce Rossa ed agenzie partner che da giovani (e meno giovani) interessati a conoscere il mondo della cooperazione internazionale. I corsi sono strutturati attraverso video, materiale esplicativo, quiz e spiegazioni.

Per aderire ai corsi online è necessario registrarsi all’interno della piattaforma. Per chi non fosse un operatore o volontario della Croce Rossa, alla voce “affiliazione” inserire NOT AFFILIATED; alla voce “divisione”, cliccare invece su ITALIA.