Ricuciamo insieme l’Italia – Padova capitale europea del volontariato

ricuciamo 20

Inaugurazione: 7 Febbraio dalle ore 9:00 alle ore 13:00 presso la Fiera di Padova – Padiglione 8

L’evento di apertura che convoca il volontariato, il mondo della solidarietà e tutte le componenti sociali vede la presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

In un crescendo di storie, immagini e musica verrà sottolineato il lungo cammino dell’Impegno civile in Italia, punto di partenza per le sfide dei prossimi anni. Saranno ricordati i testimoni significativi di questa storia, ma anche i volti e le esperienze di chi quotidianamente compie preziose azioni di “ordinario volontariato”.
Uomini e donne di oggi ci accompagneranno nell’immaginare il futuro delle comunità che, insieme, vogliamo costruire.
Non un convegno, più di un talk show, l’evento vuole essere una sorta di ideale “trampolino di lancio” affinchè tutti ci sentiamo protagonisti del cambiamento di cui siamo chiamati ad essere parte.
Iscrizione obbligatoria alla pagina www.padovacapitale/inaugurazione

Categorie Evento:
Eventi in primo piano, Padova città, Povertà e nuove emarginazioni, Per tutti, Salute e benessere, Cultura e istruzione, Spettacolo, Tecnologia e innovazione, Ambiente e urbanistica, Festival, Economia e sviluppo sostenibile, Accessibile, Pace e diritti umani

Corpo Europeo di Solidarietà: online la Guida 2020 in italiano

CES 20

La Commissione europea ha pubblicato la Guida al Corpo Europeo di Solidarietà per l’anno 2020 nelle diverse lingue nazionali dell’UE. Disponibile dunque anche in italiano e già attualizzata rispetto alle ultime modifiche che riguardano il Volontariato, la Guida indica precisamente tutte le opportunità offerte e le regole da seguire per la presentazione delle proposte progettuali.
Vai alla guida 

fonte: Eurodesk

Il campo di volontariato - Guardare il mondo con occhi diversi

campo
 
Il campo di volontariato è un piccolo progetto della durata di pochi giorni, durante il quale volontari di diversi paesi, con culture ed esperienze diverse, si incontrano per vivere e lavorare insieme.
Durante questo periodo si impegnano a sostenere progetti utili alla collettività e alla comunità locale, di solito organizzati da una associazione, da un Ente locale, da semplici gruppi di cittadini.
Il contatto con la comunità locale è un elemento fondamentale, che fa del campo una esperienza unica, un modo irripetibile per guardare il mondo con occhi diversi, vivere e conoscere la realtà locale non da semplice turista.
I campi di lavoro internazionale abbracciano tantissime tematiche:
  • la promozione della pace e del rifiuto della guerra
  • gli stili di vita sostenibili e la tutela dell'ambiente
  • la solidarietà sociale
  • la cooperazione internazionale
  • la tutela e la promozione dei diritti umani e civili
  • l'educazione alla legalità
  • le attività culturali o ricreative
Gli unici requisiti richiesti a chi voglia partecipare sono la voglia di condividere e di impegnarsi, lo spirito di adattamento, la voglia di stare insieme agli altri e la capacità di condividere un obiettivo comune con persone che possono essere molto diverse tra loro.

fonte: sito Associazione InformaGiovani

VOLONTARIATO E FAI

FAI CERCA VOLONTARI
La Rete territoriale del FAI, formata da volontari appassionati che hanno scelto di dedicare il proprio tempo libero alla diffusione dei valori e dell’operato della Fondazione, rappresenta il punto di riferimento per gli iscritti FAI sul territorio e la sua presenza è sempre più capillare: è coordinata da 19 Direzioni Regionali ed è organizzata in 124 Delegazioni, 90 Gruppi FAI e 91 Gruppi FAI Giovani, ai quali si aggiunge il Gruppo FAI ponte tra culture.
La Rete dà vita ai grandi eventi Nazionali come le Giornate FAI di Primavera e le Giornate FAI d'Autunno, grazie all’inesauribile impegno dei volontari che, inoltre, si occupano di valorizzare e far conoscere i Beni promossi dai volontari e promuovono durante l’anno un ricco calendario di appuntamenti in tutta Italia: visite culturali, escursioni, momenti musicali, seminari, iniziative conviviali, corsi e tanto altro.
L'impegno dei volontari FAI non si ferma ai confini del nostro Paese: il FAI International, in costante dialogo con organizzazioni culturali europee e internazionali, presidia l’interesse per la valorizzazione del patrimonio italiano in Francia, Svizzera, Gran Bretagna e Stati Uniti.
TROVA IL PRESIDIO PIU'VICINO  

Volontari per Natura e Cittadinanza attiva

legambienteVeneto19

Volontari per Natura è un progetto nazionale che punta a promuovere il volontariato e a sviluppare la pratica della cittadinanza attiva.
Alla base del progetto c’è l’idea di diffondere la cultura del volontariato e l’attenzione per il territorio, attraverso la partecipazione alle campagne di monitoraggio ambientale.
Per migliorare la qualità dell’ambiente in cui viviamo è necessario l’impegno di tutti. Partecipa attivamente insieme a noi, scoprirai il modo più utile e divertente per prenderti cura del territorio.
Partecipa a una delle nostre campagne scegliendo quella che fa per te:
Acqua_01 
01. ACQUA
Non solo preziosa, è vitale. Immaginiamo che sia sempre pulita e disponibile ma non è così: sprechi, inquinamento e sostanze chimiche la mettono a repentaglio.
I VxN si impegnano nella ricerca di scarichi sospetti, di plastiche sulle spiagge, dell’analisi delle acque non depurate.
Aria_0102. ARIA
L’emergenza smog nel nostro paese è cronica: nelle grandi città l’aria è avvelenata dalle elevate concentrazioni di polveri sottili e ozono.
I VxN si impegnano nella sensibilizzazione dei cittadini con le lenzuola anti smog, nello studio dei flussi di traffico, nella misurazione delle polveri sottili e nell’analisi dell’aria nelle Università e nelle case degli studenti.
Legalita_0103. LEGALITÀ
Tra i reati contro l’ambiente, quelli legati al ciclo dei rifiuti sono il 24% del totale.
Lo smaltimento illegale di rifiuti industriali è l’attività più pericolosa e redditizia delle ecomafie. Maltrattamento degli animali e bracconaggio sono tra le azioni criminali più efferate.
I VxN controllano il territorio a caccia di discariche abusive ed inviano segnalazioni attraverso la App Gaia Observer.
Biodiversita_0104. BIODIVERSITÀ
L’Italia è tra i Paesi europei più ricchi di biodiversità con circa metà delle specie vegetali presenti e circa un terzo di quelle animali. Anche da noi la biodiversità sta però diminuendo rapidamente direttamente o indirettamente a causa delle attività umane.
I VxN si impegnano nel censimento delle specie e nella verifica dello stato di fruibilità delle aree protette.
Arte_0105. BENI CULTURALI
L’Italia è attualmente il Paese che ospita il maggior numero di siti e beni

Leggi tutto...