Veneto - Rievocazioni storiche di aprile e maggio 2018

2018Pali

Il Registro Regionale delle Manifestazioni storiche di interesse locale che si svolgono sul territorio regionale del Veneto è stato istituito con legge regionale 8 novembre 2010, n. 22 “Interventi per la valorizzazione delle manifestazioni storiche e palii”.

La Regione Veneto invita a consultalo a questo link

VIAGGIO NEL MISTERO- Indagini scientifiche e razionali nel mondo dell'ignoto

fossile2018
VIAGGIO NEL MISTERO
Indagini scientifiche e razionali nel mondo dell'ignoto
Ogni giovedì alle ore 21
PALAZZO MORONI
via VIII febbraio 6, Padova

26 aprile - “Dalle sirene allo Yeti: storie di evoluzione e di animali misteriosi”
SALA PALADIN
Applicando i principi della selezione naturale allo studio di un'orchidea, Charles Darwin stabilì l'esistenza di una grande falena che in seguito fu davvero scoperta. Non sempre però le interpretazioni dei meccanismi evolutivi si sono rivelate corrette e molti "animali immaginati" alla fine sono rimasti tali. Dalle sirene allo yeti, un viaggio tra le ipotesi più bizzarre e curiose e gli affascinanti misteri della zoologia.
Manuela Travaglio, Naturalista e divulgatrice, è coordinatrice del CICAP Veneto.
Lorenzo Rossi è autore di pubblicazioni scientifiche e divulgative nel campo della zoologia e del suo rapporto con il folklore e le pseudoscienze; fra i suoi libri Criptozoologia - Animali Misteriosi tra Scienza e Leggenda.

3 maggio – “Esplorazione dello spazio: tra leggende e realtà”
SALA PALADIN
La corsa allo spazio, che ha visto Stati Uniti e Russia contrapposti, è piena

Leggi tutto...

Festival aquilonistico VULANDRA 2018

 

 

                                                  
39.a edizione del Festival internazionale degli aquiloni 'Vulandra 2018' nella consueta sede del Parco Urbano "G. Bassani" di Ferrara. 
sabato 21, domenica 22 e lunedì 23 aprile (Festa del Patrono ferrarese)

Il Festival è organizzato dal Gruppo Aquilonisti Vulandra e da Arci Ferrara, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Ferrara, della Regione Emilia-Romagna e con la collaborazione del Centro di Promozione Sociale "il Quadrifoglio" di Pontelagoscuro e della famiglia Bisi. Ad ingresso gratuito, la manifestazione si configura come un momento di aggregazione tra aquilonisti e appassionati, cittadini e turisti. Ideale per chi voglia trascorrere un weekend all'aria aperta in famiglia e in buona compagnia, un'occasione per godersi la città e immergersi nel verde del parco urbano.
Tre giorni di volo libero dalle 10 al tramonto, esibizioni e corsi di volo acrobatico e non, mostre fotografiche e laboratori di costruzione per i più piccoli.
Il pomeriggio delle giornate di sabato 21 e lunedì 23 saranno distribuiti ai bambini aquiloni offerti da Yara, Hera e Conad.
Saranno presenti gli immancabili giochi gonfiabili dei fratelli Bisi, il punto ristoro "Camilla va al parco", i negozi specializzati in materiale per aquilonismo e giocoleria, affiancati da un piccolo mercatino di oggetti curiosi e autoprodotti. Vulandra da sempre coinvolge il mondo delle associazioni, presenti all'evento con banchetti nformativi, tra cui AIL che proporrà un assaggio del tipico pinzino ferrarese e FIAB Ferrara che invita tutti domenica 22 aprile ore 9.45 per una pedalata da Piazza Trento e Trieste al Parco. Per favorire l'accesso in tutta libertà alla manifestazione, a piedi o in bicicletta, nel pomeriggio di domenica 22, dalle ore 14 alle ore 20, sarà realizzato il blocco della circolazione alle auto in via Bacchelli, dalla rotonda di Via Gramicia all'incrocio con via Azzo Novello. Verrà istituito un parcheggio straordinario ambo i lati di Via Bacchelli.
Sul sito www.vulandra.it è disponibile una mappa per l'accessibilità che indica i percorsi consigliati per uno spostamento più agevole all'interno del festival.

CARAVAGGIO EXPERIENCE - VIAGGIO VIRTUALE

caravaggio 2018
CARAVAGGIO EXPERIENCE
UN VIAGGIO VIRTUALE NEL MONDO DI UN ARTISTA INQUIETO E GENIALE
Insieme al mare, all’entroterra e agli eventi, a Rimini nei prossimi mesi si può vivere in prima persona il mondo di uno dei più importanti pittori Italiani: da sabato 24 marzo, infatti, nella Sala dell’Arengo di Piazza Cavour è arrivata Caravaggio Experience, la spettacolare videoinstallazione dedicata alla vita e alle opere di Michelangelo Merisi.
Caravaggio Experience è un viaggio esplorativo tra le tecniche, i temi e i segreti dell’esponente più famoso del Barocco Italiano: entrando in sala il pubblico è immerso in uno spettacolo di proiezioni e musiche della durata di quasi cinquanta minuti.
L’uso di un sofisticato sistema di multi-proiezione a grandissime dimensioni, combinato con musiche originali e fragranze olfattive, porta il visitatore a vivere un’esperienza unica sul piano sensoriale, attraverso una vera e propria immersione nell’arte e nella vita del maestro del Seicento.

Leggi tutto...

Torna il festival internazionale dell’esplorazione

bussola
Adventure Awards Days
, il festival internazionale dell’esplorazione,
torna nel Garda Trentino dal 20 al 22 aprile 2018
Le “GoldenBeard 2018” a Simone Moro, Best Adventurer,
a Jeremy Collins, Best Storyteller
e a Jane Goodall, Environmental Award
Tre giorni di incontri con esploratori, film, workshop,
concerti in quota (con le musiche di Morricone)
e esperienze della natura.
#AAD18


Adventure Awards Days
Il festival internazionale dell’esplorazione 20-22 aprile
Garda Trentino
Il simbolo del festival 2018 è una bussola, che invita ad andare, non importa in quale direzione: a disegnarla l’alpinista ed artista americano Jeremy Collins, che sarà ospite del festival. Adventure Awards Days, il festival internazionale dell’esplorazione, torna dal 20 al 22 aprile 2018 ad Arco e nel Garda Trentino per la sua settima edizione.
Gli Adventure Awards Days sono prima di tutto un’occasione per condividere una passione: per il viaggio, per la natura, per uno stile di vita diverso. Tre giorni di esperienze da vivere, di storie da vedere e da ascoltare, di amici con cui bere un caffè o una birra, di sogni da immaginare e di avventure da organizzare insieme.
Arco e gli angoli più suggestivi del territorio del Garda Trentino saranno il

Leggi tutto...

Estate 2018 - Festival in Europa

FESTIVAL18
Festival in Europa da non perdere nell’estate 2018
Se siete stanchi di programmare il solito viaggio, e avete bisogno di rendere la vostra vacanza un’esperienza più ricca, forse è il caso di aggiungere qualche soundtrack e fare un salto ad uno dei Festival da non perdere nell’estate 2018.
Oggi l’Europa pullula di festival durante tutto l’anno. In estate in particolare ogni settimana si svolge un festival diverso. Insomma c’è l’imbarazzo della scelta, dalla Spagna alla Danimarca, ce ne è per tutti i gusti.
Ecco i Festival in Europa da non perdere nell’estate 2018, se non volete vivere la solita vacanza al mare o quella turistica nei musei con aria condizionata.
LEGGI DI PIU'

OCCHIOBELLOLETTERATURA - 23 MARZO / 18 MAGGIO 2018





L'8° edizionedella rassegnaParole d’autore - OcchiobelloLetteratura2018prenderà il viavenerdì 23 marzo. Per il 2018 sono previsti nove incontri che si svolgeranno nel teatro don Gino Tosi in Piazza della Chiesa a Santa Maria Maddalena a partire dalleore 21. Il giorno classico sarà il venerdì. Unica eccezione saràgiovedì 29 marzocon Corrado Augias.

L'INGRESSO E' GRATUITO.



Come ogni anno la collaborazione con CUORE DI CARTA EVENTI è stata preziosissima per avere importanti scrittori e giornalisti. Il direttore artistico della nostra rassegna è infatti Bruna Coscia, presidente di Cuore di Carta, grazie alla quale abbiamo avuto anche per questa ottava rassegna, personaggi di prima grandezza nella cultura italiana.


Si comincia la rassegna venerdì 23 marzo con Tiziana Ferrario, la nota giornalista, inviata, conduttrice Rai, che ci presenta il suo ultimo libro ORGOGLIO E PREGIUDIZI, dove si parla del coraggio delle donne attraverso storie, incontri e battaglie contro le discriminazioni.

Giovedì 29 marzoavremo Corrado Augias, giornalista, scrittore e conduttore televisivo che ci parlerà del suo libro QUESTA NOSTRA ITALIA dove l'autore, a settant'anni dalla firma della Costituzione, compie un viaggio nei luoghi della nostra memoria collettiva e in quelli del suo cuore.

Seguiràvenerdì 6 aprile MarioTozzinoto ricercatore del CNR e conduttore televisivo di programmi come "Gaia" che con il suo PAURE FUORI LUOGO ci spiega le nostre paure collettive, dalle alluvioni agli asteroidi, dalle eruzioni vulcaniche alle epidemie, con speciale attenzione ai terremoti..

Il quarto appuntamento saràvenerdì 13 aprileconPaolo Crepet, che con il libro CORAGGIO propone a genitori, educatori e, in particolare a quei "nativi digitali" che si accingono a esplorare la propria esistenza in una società ipertecnologica un ipotetico inventario di alcune declinazioni del coraggio.



Leggi tutto...