Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR 2019/2020

REGOL 19
 
Per giovani che vogliono scrivere e illustrare il cinema
E’ online l’11° bando di concorso rivolto a concorrenti dai 16 ai 30 anni
Sono online su www.premiomattador.it i regolamenti dell’11° Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR dedicato a Matteo Caenazzo, giovane triestino, studente di cinema all’Università Ca’ Foscari di Venezia, prematuramente scomparso il 28 giugno 2009, mentre stava studiando e lavorando per diventare sceneggiatore.
Le quattro sezioni del Premio sono:
Premio MATTADOR alla migliore sceneggiatura per lungometraggio: 5.000 euro;
Premio MATTADOR al miglior soggetto: 1.500 euro. I finalisti al miglior soggetto, premiati con una Borsa di formazione, sono accompagnati da sceneggiatori professionisti in un percorso di sviluppo dei loro progetti. Alla fine del percorso formativo, il miglior lavoro di sviluppo riceve il premio di 1.500 euro.
Premio CORTO86 alla migliore sceneggiatura per cortometraggio: offre una Borsa di formazione con la Realizzazione del cortometraggio tratto dalla sceneggiatura vincitrice. L’autore è accompagnato da tutor professionisti in tutte le fasi di produzione e regia del cortometraggio.
Premio DOLLY “Illustrare il cinema” alla migliore storia raccontata per immagini. Il vincitore, premiato con una Borsa di formazione, è accompagnato da tutor professionisti in un percorso di sviluppo della propria storia, personalizzato in base alla natura della sua idea, con l’elaborazione di un dossier completo di presentazione di un progetto filmico o di animazione. Alla fine del percorso formativo, i tutor potranno assegnare un ulteriore premio di 1.000 euro.
I vincitori possono seguire le masterclass, le lecture e i convegni dedicati alla sceneggiatura e ad altri temi del cinema. Alcuni vincitori hanno l’importante opportunità di vedere pubblicato il proprio lavoro nei volumi della collana Scrivere le immagini. Quaderni di sceneggiatura (Edizioni EUT/Mattador).
La scadenza per la presentazione dei lavori è il 15 aprile 2020. Non è prevista alcuna quota d'iscrizione.
La Premiazione dell’11° Concorso MATTADOR si svolgerà venerdì 17 luglio 2020 a Venezia nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice.
VAI AL SITO

fonte: mail Associazione Culturale MATTADOR Trieste
 
 

DA TIZIANO A RUBENS Capolavori da Anversa e da altre collezioni fiamminghe a Venezia

tiziano 19

Mostra DA TIZIANO A RUBENS Capolavori da Anversa e da altre collezioni fiamminghe

Dal 5 settembre 2019 al 1 marzo 2020
Venezia, Palazzo Ducale – Appartamento del Doge
Orario: tutti i giorni 8.30 – 19.00
Ultimo ingresso 18.30
 
Alla scoperta dell’arte fiamminga con gli esclusivi capolavori dai principali musei fiamminghi in mostra al Palazzo Ducale di Venezia. Dal 5 settembre fino al 1 marzo 2020 la Fondazione Musei Civici di Venezia, assieme alla città di Anversa, VisitFlanders e la Flemish Community, presenta Da Tiziano a Rubens. Capolavori da Anversa ed altre collezioni fiamminghe, una mostra curata da Ben Van Beneden, direttore della Rubenshuis di Anversa.
Gli spettacolari appartamenti del doge verranno trasformati in ‘constkamers’, stanze arricchite da meravigliose opere d’arte che rappresentano le ricchezze delle collezioni fiamminghe.
Assieme a capolavori di artisti quali Tiziano, Peter Paul Rubens, Anthony van Dyck e Michiel Sweerts, la mostra porta in Italia una grande varietà di raffinate opere d’arte.
VAI ALLA FONTE DELL'INFORMAZIONE
 

CONTEST UNDER 30 SHOW AND TELL

SHOW-AND-TELL-120x300
ArtePadova organizza il
CONTEST UNDER 30 SHOW AND TELL
Pensa Crea Mostra
I partecipanti dovranno presentare il proprio progetto artistico a tema libero (presentazione, artisti ed opere esposte, eventuali eventi, laboratori collegati al progetto) entro e non oltre il giorno 14 ottobre 2017.
Fra tutti i progetti ne verrà selezionato uno, che avrà la possibilità di essere esposto a Contemporary Art Talent Show – ArtePadova in un’area di 12 mq ca., inoltre sarà messa a disposizione lo spazio Talk per presentare l’iniziativa e l’esposizione.
L'iniziativa, gratuita, è dedicata ai giovani artisti, curatori, studenti d’arte
Puoi trovare tutte le informazioni QUI
 
fonte: mail informativa Nord Est Fair srl/Padova

Una canzone dedicata ai Diritti Umani. Il Premio di Amnesty International Italia per emergenti

premio-amnesty-emergenti-vert
Il concorso "Voci per la Libertà - Una Canzone per Amnesty", edizione numero 20, dedicato a cantanti e gruppi musicali emergenti, prevede l'assegnazione del Premio Amnesty International Italia Emergenti al brano che meglio sa interpretare e diffondere i principi della Dichiarazione universale dei diritti umani. Testo e musica devono essere di propria produzione (non necessariamente inediti), in qualsiasi lingua o dialetto e con qualsiasi genere musicale. Il festival è promosso dall'Associazione Voci per la Libertà insieme ad Amnesty International Italia e si terrà a Rosolina Mare (RO) dal 20 al 23 luglio 2017.

Per partecipare basta avere una canzone a sostegno dei diritti umani e iscriversi entro il 22 aprile 2017. I vincitori del Premio Amnesty International Italia Emergenti, oltre ad essere testimonial della compilation pubblicata ogni anno per celebrare la manifestazione, avranno la possibilità di realizzare, a scelta, un singolo/ep o un videoclip, che Voci per la Libertà si impegnerà a diffondere a livello nazionale attraverso i propri canali di comunicazione.